Acquisizioni e partnership per l’espansione del Cervo

Foto notizia in breve 1John Deere ha annunciato lo scorso mese di giugno l’acquisizione di Mazzotti, azienda specializzata nella produzione e nella commercializzazione di irroratrici semoventi. A seguito di tale operazione, Mazzotti, azienda familiare con sede a Ravenna e attiva nel settore da 30 anni, manterrà comunque il proprio nome, il marchio e i precedenti accordi commerciali, fermo restando il fatto che la distribuzione sarà probabilmente ampliata grazie al supporto della rete di concessionari John Deere. Questi ultimi avranno peraltro a disposizione dal prossimo anno anche una linea di prodotto dedicata alla movimentazione in ambito agricolo, gamma frutto della recente partnership instauratasi tra la Casa del Cervo e l’azienda tedesca Kramer. L’accordo, ancora in attesa di approvazione da parte delle autorità antitrust, permetterà a John Deere di diventare il principale partner distributivo di Kramer in Europa, Russia, Medio Oriente e Africa, potendo contare su una linea progettata e sviluppata dall’Azienda tedesca che annovererà nove pale gommate, quattro pale gommate telescopiche e nove sollevatori. Questi ultimi sono peraltro la medesima tipologia di prodotto che Kramer realizza per Claas sulla base di una partnership che ha dato vita alla serie “Scorpion”, accordo però destinato a concludersi a fine anno. Da qui la decisione di John Deere di integrare la propria offerta commerciale con macchine che, a differenza di quanto accade oggi con i sollevatori Claas, non saranno brandizzate con i colori della Casa del Cervo, ma manterrano le livree originali Kramer.