La sicurezza stradale viaggia in rete

Foto Notizia Breve 2La guida autonoma in ambito automotive è una realtà in divenire che grazie a sensori, laser e connessioni internet permetterà nel medio-lungo periodo a tutti i veicoli di dialogare tra loro per creare una mobilità integrata e quindi caratterizzata da un’elevato standard di sicurezza. Proprio in tale ottica, Claas ha iniziato a sviluppare soluzioni tecnologiche capaci di interfacciarsi con le autovetture connesse alla rete per ridurre le criticità che da sempre affliggono la circolazione stradale delle raccoglitrici semoventi. Primo passo in tal senso è il nuovo sistema “Telematics Large Vehicle Alert System” messo a punto dal Marchio tedesco congiuntamente a Bmw, di fatto una soluzione proattiva orientata a informare i conducenti delle autovetture connesse della presenza di macchine agricole ingombranti sul loro percorso, trasmettendo in tempo reale attraverso i gps di ultima generazione la posizione del mezzo per via telematica con l’obiettivo ridurre significativamente la pericolosità delle raccoglitrici semoventi durante i loro spostamenti su strada.