Bosch Rexroth: good vibrations

Da Bosch Rexroth una serie di sistemi che guardano verso il futuro e i funzionamenti autonomi delle macchine agricole. Sensori per l’analisi delle vibrazioni, sistemi avanzati per il controllo dei sollevatori e sistemi di monitoraggio delle pressione gomme i componenti di maggior rilievo. Good vibrations cantavano i Beach Boys nel 1966, titolo che fu poi fatto proprio dai fans delle Harley Davidson per ribattere alle critiche di chi riteneva le moto americane non adatte ai lunghi viaggi causa le vibrazioni dei loro motori. Che per un essere umano ci possano…

Read More

Fendt: tutto nuovo tranne il nome

Fendt lancia la sesta generazione dei suoi “900 Vario” rinnovandone profondamente prestazioni, meccanica e contenuti. Le prime salgono al limite dei 415 cavalli. Nuovo anche il top di gamma serie “300 Vario” a sigla “314” e accreditato di 150 cavalli di potenza. Il primo fu nel 1995. Si chiamava “Favorit 926 Vario” e oltre a tenere a battesimo la serie “900 Vario” introdusse anche in prima mondiale il concetto di trasmissione continua in campo agricolo. Oggi, 25 anni dopo, sia la serie “900 Vario” sia la relativa trasmissione sono ancora…

Read More

Bkt: insieme fino al 2026

Rinnovato l’accordo che rende BKT Sponsor ufficiale ed esclusivo di pneumatici per Monser Jam. La partnership, iniziata nel 2014, proseguirà per altri 6 anni. Squadra che vince, non si cambia. È per questo che BKT e Feld Motor Sports – organizzatore dello show made in USA, Monster Jam – hanno deciso di estendere la partnership fino al 2026. L’accordo firmato nel 2014, che ha reso BKT Sponsor ufficiale ed esclusivo di pneumatici di tutti e 100 i Monster Truck e in tutti gli show del mondo, era destinato a terminare…

Read More

Volvo Penta: rigenerazione? No grazie

Ad Hannover l’intera gamma agricola di Volvo Penta, motori emissionati in stage V che videro il loro esordio nel 2014, disponibili in oltre venti modelli-base, tutti caratterizzati da bassi consumi e ridotti costi di gestione. L’attuale stringente normativa sulle emissioni stage V impone che i motori siano equipaggiati con filtri antiparticolato, i dpf, atti a catturare e immagazzinare le fuliggini di scarico. Questi composti, accumulandosi nel dpf, tendono però a intasarli, creando delle contropressioni sullo scarico che penalizzano la resa del motore. Da qui la necessità di bruciare periodicamente i…

Read More