Claas: sinonimo di prestazioni

Con il lancio delle sue mietitrebbia ibride serie “Lexion” Claas nel 1995 rivoluzionò il settore della raccolta meccanizzata, introducendo nuove e superiori prestazioni. Quantitative e qualitative. Ora, con il lancio delle “Lexion” serie “7000” e “8000” un nuovo passo avanti,voluto per ribadire una leadership conquistata dal Marchio di Harsewinkel più di 25 anni fa e ancora oggi ininterrotta. Quando un marchio diventa sinonimo di un prodotto, vuol dire che ha raggiunto il massimo della popolarità nel proprio ambito d’azione. In campo automotive, per esempio, vengono usualmente chiamate Jeep tutte le…

Read More

McCormick: tre per tutti

Orientati alle esigenze delle aziende a vocazione mista, i tre medium utility McCormick serie “X6.4” propongono strutture e soluzioni tecnico-funzionali in grado di ottimizzarne l’efficienza in funzione delle più diverse esigenze applicative. Progettati e sviluppati per rispondere alle più diverse esigenze operative, i medium utility McCormick serie “X6.4” si propongono quali macchine poliedriche in grado di soddisfare, in particolare, le necessità applicative delle aziende a vocazione miste che affiancano quotidianamente alle lavorazioni in campo aperto e alle applicazioni foraggere anche i trasporti su strada e le movimentazioni in ambito zootecnico.…

Read More

Ram: l’importante è esagerare

Il pickup del gruppo Fca più venduto negli Stati Uniti si rinnova con il lanciodel nuovo Ram “1500 Trx”. Progettato per imporre nuovi standard prestazionali e di contenuti nel segmento, introduce soluzioni tecniche che verranno importate in Europa sui modelli Jeep. Nel 2019 negli Stati Uniti sono stati immatricolati quasi due milioni di pickup per una quota di mercato che ha sfiorato il 20 per cento. A conferma che si tratta di una categoria di vetture molto apprezzata nel Nuovo Continente e che, forse, potrebbero risultare tali anche in Europa…

Read More

Per salvare il Mondo si deve fermare il Bio

Quando gli interessi delle lobby battono la ragione ed espugnano la politica, il futuro diventa cupo, realizzando scenari opposti a quelli auspicati. Una lezione in tal senso arriva direttamente dal riso biologico. Per salvare il Mondo dai cambiamenti climatici, dall’inquinamento e dalla deforestazione si dovrebbe convertire a biologico la più ampia porzione di Terra possibile. Questa, in sintesi, gli storytelling pandemici con cui le lobby del bio sono riuscite a infettare ampie porzioni del Pianeta. A partire da quell’Europa che vorrebbe alzare dall’otto al 25 per cento le superfici continentali…

Read More