Rustici, affidabili e con un cambio a cinque marce: trattori d’epoca Gualdi “25” e “30”

Correva l’ anno 1951 e l’Italia cominciava a riprendersi dai danni della guerra riconquistando quella dignità per qualche tempo perduta. Nel mese di febbraio il Paese fu in effetti riammesso nel Consiglio delle Nazioni Unite, anche se senza ancora il diritto di voto che fu però riconosciuto alla fine dello stesso anno. Venne inoltre approvata la Legge sul riarmo e a livello europeo iniziarono ad avviarsi nuovi accordi commerciali, primo fra tutti l’istituzione della “Ceca”, “Comitato Europeo del Carbone e dell’Acciaio”, che pose le basi per l’attuale Europa Unita. L’Italia…

Read More