Nuove frontiere di interazione

Le tecnologie più avveniristiche e l’industria più antica del Mondo sono destinate a interfacciarsi sempre di più nel prossimo futuro, in concreto e nel virtuale, con quest’ultimo ambito che sta aprendo nuove frontiere in termini di interazione. “Metaverso”. Un termine di recente entrato a far parte del linguaggio quotidiano per identificare quegli ambienti virtuali in cui le persone possono inserirsi in maniera attiva. Svolgendo attività più complesse e dirette rispetto a quelle oggi permesse dai portali internet e dai social. Un termine di moda quindi, ma saldamente legato all’evoluzione degli…

Read More

Dall’innovazione allo stile

In un Mondo sempre più globalizzato i trend di sviluppo, dall’innovazione tecnologica allo stile, sono dettati dalle multinazionali. Chi non investe nell’innovazione, vuoi operando in casa vuoi appoggiandosi a consulenze esterne di provate competenze, è destinato a soccombere. La pandemia da Covid-19 prima e la guerra russo-ucraina poi hanno confermato quanto siano critici gli attuali equilibri produttivi. Covid-19 ha messo in crisi gran parte delle catene di approvvigionamento mondiali, le cosiddette “supply chain”. Arrivando a fermare produzioni industriali di grande respiro che fino a ieri sembravano invulnerabili a qualsiasi difficoltà.…

Read More

Dino: agri-robot porta-attrezzi

Debutta sul mercato italiano Dino, agri-robot porta-attrezzi prodotto dall’azienda francese Naio Technologies. Drone ufficialmente presentato durante un evento in campo organizzato nel bolognese da Consorzi Agrari d’Italia lo scorso 22 settembre. Parlare di innovazione è facile, farla in concreto un po’ meno e difficilissimo farla recepire al mercato. A conferma, l’entità della diffusione avanzata in campo agricolo delle più recenti tecnologie digitali confrontata con quella dei droni, volanti e non. In entrambi i casi tanto entusiasmo ma poche disponibilità a investire. Fino a quando il Governo non ha legato la…

Read More

Motori a portata di smartphone

Si chiama MyFPT ed è l’applicazione che permette ai motori Fpt Industrial di offrire livelli di connettività a portata di smartphone. Non solo mettendo letteralmente nelle mani dei clienti tutti i dati, i libretti d’uso e i piani di manutenzione dei motori. Così come delle macchine equipaggiate con unità del brand, natanti o generatori. Ma fornendo anche in tempo reale lo stato di funzionamento della power unit. Questo permettendo la visualizzazione in tempo reale di parametri quali numero dei giri, temperatura, e consumi. E offrendo il servizio di richiesta assistenza…

Read More

Monarch: elettrico e autonomo

Dall’azienda californiana Monarch Tractor un omonimo trattore compatto, elettrico e completamente autonomo. Fondata nel 2018 a Livermore, in California, Monarch Tractor nel giro di soli due anni ha progettato e prototipizzato un trattore agricolo a propulsione elettrica. Macchina che sarà messo in vendita già dal prossimo autunno con l’obiettivo di “migliorare le pratiche agricole e consentire soluzioni pulite, efficienti ed economicamente sostenibili. Sia per gli agricoltori di oggi sia per le generazioni di agricoltori a venire”. Le medesime basi su cui poggia anche il progetto di agricoltura totalmente ecosostenibile perseguito…

Read More

Droni con il guinzaglio

Kubota ha investito venti milioni di euro su una start-up israeliana, Tevel Aerobotics Technologies, che realizza droni a volo vincolato in grado di raccogliere la frutta dagli alberi senza bisogno di controlli umani. Un po’ droni e un po’ robot. Droni perché volano, robot perché non si limitano ad effettuare monitoraggi e controlli, ma operano attivamente sulle colture prelevando i frutti maturi senza che ci sia bisogno di alcun controllo umano. Nascono da un progetto messo a punto inTevel Aerobotics Technologies, una start-up israeliana nata nel 2017 con l’obiettivo di…

Read More

Kubota: il trattore dei sogni

Per celebrare i suoi 130 anni di attività Kubota ha presentato in Giappone “Tractor Dream”, un concept elettrico e autonomo che, nelle intenzioni della Casa, fungerà da linea guida per i futuri sviluppi progettuali della sua divisione agricola. L’attuale gruppo Kubota Corporation fu fondato a Osaka, in Giappone, nel 1890 da Goshiro Kubota che orientò l’azienda alla costruzione di condotte e tubazioni per l’acqua. Tali prodotti furono poi alla base del primo ampliamento di attività della Casa quando si trasformò da fornitore di componenti in fornitore di sistemi completi. Dapprima…

Read More

Un futuro a batterie

Consortium for Battery Innovation, organizzazione che si prefigge di sviluppare nuove tecnologie per l’accumulo di energia, ha recentemente rilasciato uno studio che analizza i trend di sviluppo delle tecnologie e del mercato degli accumulatori con riferimento ai segmenti automotive, industriale ed energetico. Il mercato dei sistemi di storage energetico e in particolare delle batterie di tipo chimico ha fatto registrare negli ultimi 25 anni una crescita senza precedenti grazie alla crescente diffusione di dispositivi elettronici portatili e alle politiche ambientaliste promosse dai principali Paesi industrializzati del Mondo. Politiche che hanno…

Read More

Fendt: leader dell’industria 4.0

Nell’ambito del forum economico mondiale 2020 (World Economic Forum, WEF), tenutosi a Davos, la rete di stabilimenti produttivi di Fendt, comprendente quelli di Marktoberdorf e Asbach-Bäumenheim, è stata premiata come “Advanced 4th Industrial Revolution Lighthouse”. Così ora Fendt fa parte del “Global Lighthouse Network”, insieme a sole altre 43 aziende al mondo. Le imprese membri del “Global Lighthouse Network” svolgono un ruolo di guida nella 4a rivoluzione industriale, essendo in grado di garantire processi produttivi flessibili grazie all’analisi digitale dei dati, ai sistemi autonomi e a un’agilità particolarmente elevata. “Il…

Read More

Anche il pneumatico sta diventando green

Dente di leone, mais, riso, Guayule e perfino le bucce d’arancia. L’industria del pneumatico guarda verso l’agricolo per trovare materie prime di origine biologica atte a sostituire in toto o in parte le componenti di origine fossile delle gomme. Che i pneumatici del prossimo futuro vedranno ridursi fortemente le loro componenti di derivazione fossile è fuor di dubbio. Tutti i Costruttori stanno lavorando alacremente in tale direzione e tutti, incredibile ma vero, più che alla chimica guardano all’agricolo per cogliere i propri obiettivi. Una ricerca che per ora riguarda solo…

Read More