Claas: speciali per vocazione

Versatili e maneggevoli, gli specializzati Claas serie “Nexos” mirano a garantire una velocizzazione dei cicli produttivi unitamente a una contrazione dei costi operativi attraverso soluzioni tecnico-funzionali esclusive altamente personalizzabili in funzione delle singole necessità applicative. Negli ultimi anni, l’agricoltura specializzata è stata uno dei pochi segmenti in costante crescita all’interno del comparto primario italiano. Un trend virtuoso tuttavia minato dalle crescenti problematiche che affliggono le aziende viticole e frutticole del Belpaese, costrette a fare i conti con una difficile congiuntura economica che all’atto pratico si traduce in un’instabilità delle quotazioni…

Read More

Kubota: sempre all’altezza

“M5111 Lp” di Kubota si propone quale specializzato ribassato orientato alle esigenze di coloro che operano all’interno di colture a bassa chioma. Forte di un’altezza ai parafanghi posteriori inferiore ai 150 centimetri, vanta anche la presenza del sistema “Bi-Speed” che agevola le manovre in entrata e in uscita dai filari. L’agricoltura specializzata è uno dei temi portanti di Fieragricola 2020. Come ogni anno la manifestazione veronese è infatti in larga parte dedicata alla viticoltura e alla frutticoltura, due ambiti che a livello di meccanizzazione coprono quasi un terzo delle immatricolazioni…

Read More

Antonio Carraro: primo specializzato tradizionale

Grande successo ed apprezzamento del pubblico al Sitevi 2019 di Montpellier in occasione della presentazione del nuovo modello Antonio Carraro Tony V 8900, specializzato, con trasmissione a variazione continua, destinato alla cura dei vigneti. Tony V è un modello completamente inedito rispetto alla tradizionale produzione Antonio Carraro, leader mondiale degli isodiametrici. Il nuovo trattore è configurato infatti come trattore a telaio classico, con carreggiata strettissima, espressamente concepito per i ristretti vigneti francesi dell’Alsazia, dello Champagne, dello Jura, del Muscadet e del Saint Emilon. La “V” richiama al sostantivo italiano “vigneto”.…

Read More

John Deere: gestazioni ventennali

Idee che vengono da lontano, ma che guardano al futuro, quelle esposte da John Deere in occasione dell’ultima edizione di Agritechnica. Tale risulta in particolare la mietitrebbia assiale birotore serie “X9” che John Deere ha proposto per la prima volta in veste ufficiale nonostante il progetto si fosse avviato ancora prima del 1999, anno in cui cominciarono a circolare in rete le prime indiscrezioni sui test che la Casa stava effettuando in campo. Testimonianze di altri avvistamenti sono state poi lasciate nel 2010 in North Dakota, anno in cui venne…

Read More

New Holland: bigger and bigger

Alto di gamma protagonista allo stand New Holland. A fianco dei rinnovati campo aperto serie “T8 Genesis”, equipaggiati con l’esclusiva piattafoma di connettività “Plm Intelligence”, il Marchio cha fa capo a Cnh Industrial ha infatti lanciato la nuova pressa quadra “BigBaler 1290 HD”, in grado di assicurare una densità di pressatura superiore del 22 per cento rispetto ai modelli di precedente generazione. È attorno a tali novità che è ruotata la presenza New Holland ad Agritechnica, manifestazione tradizionalmente vocata all’innovazione e proprio per tale ragione l’ideale palcoscenico per la prima…

Read More

Fendt: tutto nuovo tranne il nome

Fendt lancia la sesta generazione dei suoi “900 Vario” rinnovandone profondamente prestazioni, meccanica e contenuti. Le prime salgono al limite dei 415 cavalli. Nuovo anche il top di gamma serie “300 Vario” a sigla “314” e accreditato di 150 cavalli di potenza. Il primo fu nel 1995. Si chiamava “Favorit 926 Vario” e oltre a tenere a battesimo la serie “900 Vario” introdusse anche in prima mondiale il concetto di trasmissione continua in campo agricolo. Oggi, 25 anni dopo, sia la serie “900 Vario” sia la relativa trasmissione sono ancora…

Read More

Landini: eccellenze tricolori

Marchio simbolo del “Made in Italy” nel panorama della meccanizzazione agricola mondiale, Landini ha voluto incentrare la propria presenza in quel di Hannover su quell’eccellenza progettuale e costruttiva che da sempre rappresenta il biglietto da visita della Casa emiliana sui mercati globali. Nessun concept per stupire il pubblico quindi allo stand Landini, ma tanta concretezza come da dna dell’Azienda, testimoniata peraltro a livello visuale anche dalla posizione di primo piano affidata alla sua gamma specializzata, quella che più di ogni altra è diventata sui principali mercati mondiali sinonimo di qualità…

Read More

Steyr: futuro, ma non troppo

Per ora è solo un concept, ma meno avveniristico di quanto l’estetica e il design aerospaziale possono far ipotizzare. “Steyr Konzept” si propone in effetti con contenuti costruttivi e progettuali molto allineati con quanto già oggi è disponibile a livello automotive. A vederlo più che un trattore sembra un’astronave, ma è solo un’impressione. “Steyr Konzept”, lo studio di fattibilità proposto dalla Casa austriaca ad Hannover e realizzato in collaborazione con Fpt Industrial ha in effetti le ruote saldamente ancorate al terreno né in termini di powertrain è così avveniristico come…

Read More

McCormick: 240 sfumature di rosso

Con il lancio di “X7.624 Vt-Drive”, accreditato di una potenza massima di 240 cavalli, McCormick può oggi offrire ad aziende agricole e contoterzisti un trattore di classe “E”, quella dei campo aperto di media-alta potenza, tanto forte e determinato in campo quanto agile e dinamico su strada Lancio ufficiale per McCormick “X7.624 Vt-Drive”, il nuovo trattore a marchio McCormick voluto per ampliare la linea di prodotto orientata alle alte potenze. La gamma “X7.6”, disponibile sia con trasmissioni continue “Vt-Drive” sia con power shift robotizzati “P6-Drive”, fino a ieri vedeva in…

Read More

Valtra – Finlandesi dal cuore italiano

Valtra amplia verso il basso la sua gamma ed entra ufficialmente nel segmento dei trattori specialistici. Lo fa con quattro macchine assemblate in Italia e anche mosse da un motore italiano, un Fpt serie “F5” tarato fra i 75 e i 105 cavalli Anche il marchio Valtra entra ufficialmente nel settore dell’agricoltura specialistica, ambito che in Italia nel 2018 aveva coperto circa quattro mila 800 immatricolazioni facendo sua una quota di mercato del 26 per cento circa. Un segmento importante quindi, ma dominato dai marchi italiani, riconosciuti a livello mondiale…

Read More