Fpt Industrial: tra ingegneria e umanesimo

Mille 300 metri quadrati, 170 opere, 39 installazioni multimediali. Con queste credenziali si presenta la più grande esposizione permanente al Mondo dedicata a Leonardo da Vinci allestita nelle Nuove Gallerie Leonardo del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano. Tra gli sponsor che hanno sostenuto il progetto, portato a termine martedì 9 dicembre 2019 con l’inaugurazione dei nuovi spazi, Fpt Industrial che ha rinnovato così il proprio sostegno in occasione delle celebrazioni per i 500 anni dalla morte di Leonardo. Impegno che ha portato Fpt a concretizzare una…

Read More

Celli: nuove fresatrici pieghevoli

Fonte: Celli La nuova soluzione dell’azienda presenta numerose migliorie a livello di geometrie, struttura e componentistica che ne aumentano le prestazioni e la rendono ancora più adatta per le lavorazioni di grandi estensioni di terreno con trattori di potenza elevata. Robustezza, affidabilità e resistenza nel tempo sono storicamente tra i principali plus dei macchinari Celli, ma le esigenze degli operatori inducono l’azienda a cercare sempre nuove soluzioni per migliorare ulteriormente le prestazioni della propria gamma. È il caso di EVO, il progetto di upgrade della gamma di fresatrici pieghevoli Celli presentato in…

Read More

Mercato: dati contrastati

Individuare gli andamenti di mercato delle grandi raccoglitrici è impresa ardua mancando dati condivisi di immatricolazioni e vendite. Due ambiti che nell’ultima stagione molto hanno differito. Stando alle vendite il mercato mietitrebbia sarebbe di circa 330 macchine, stando all’immatricolato non toccherebbe le 300. Lo stesso, ma al contrario, per le trincia. 74 contro 90 Le stagioni commerciali delle mietitrebbia e delle trincia-caricatrici per alcuni Costruttori vanno dal primo Settembre al 31 Agosto, per altri dal primo Ottobre al 30 Settembre. Alcuni addetti ai lavori parlano inoltre di “vendite all’utente finale”…

Read More

Non tutti i mali vengono per nuocere

A fronte della decisione unilateralmente avanzata dagli Organizzatori di Sima, la fiera della meccanizzazione francese, di portare la loro manifestazione in rotta di collisione con Eima, gli Organizzatori italiani hanno subito reagito dando luogo a una prima e molto concreta risposta. Hanno infatti rivisto l’impostazione espositiva della loro seconda manifestazione nazionale, AgriLevante, orientandola alle colture specialistiche in genere, al gardening e, novità 2019, alla zootecnia. Senza tralasciare il settore cerealicolo che per il Sud-Italia rappresenta una importante presenza. Il tutto abbinato a un deciso ampliamento e ammodernamento delle aree espositive.…

Read More

Crescita, ma non troppo

Torna a crescere il mercato trattoristico europeo. Secondo i dati diffusi dal Cema, il Comitato che raggruppa i costruttori europei di macchine agricole, il primo semestre dell’anno in corso ha fatto registrare un incremento delle immatricolazioni nel Vecchio Continente pari al dieci per cento su base annua. Peccato che i primi dati sulla seconda metà dell’anno sembrano non confermano tale tendenza. Le immatricolazioni europee durante i primi sei mesi del 2019 hanno toccato le 96 mila e 428 unità, di cui 21 mila 285 appartenenti al segmento dei trattori fino…

Read More

Cnh Industrial si fa in due

Creare valore. È questo l’obiettivo del piano industriale quinquennale 2019-2024 presentato lo scorso tre settembre da Cnh Industrial a New York nel corso del suo “Market Capitals Day”. L’operazione, denominata “Transform 2 Win”, si propone di raddoppiare profitti e dividendi entro la fine del 2024 attraverso la divisione dell’attuale Gruppo in due differenti e autonome società, entrambe quotate a Wall Street, con sede legale ad Amsterdam, in Olanda, e fiscale in Gran Bretagna. In tale ottica, le attività off-highway resteranno nel perimetro dell’attuale gruppo Cnh Industrial, con un fatturato pro-forma…

Read More

Mossi dalla disperazione

Tante parole, ma nessun dato concreto. La conferenza stampa organizzata dai vertici di Sima, la fiera francese della meccanizzazione agricola, per presentare quell’edizione 2020 che tante polemiche ha scatenato causa il suo nuovo posizionamento di calendario in concomitanza con Eima, di fatto non ha detto alcunché di nuovo. Dopo 90 minuti di proclami e spot pubblicitari l’unica ammissione avanzata dal presidente Frederic Martin è stata per confermare che la manovra va inquadrata quale tentativo di rivitalizzare una rassegna sempre meno europea e sempre più nazionale, in caduta libera a livello…

Read More

It’s the champion

Dopo i dati ufficiali Ufi, l’associazione mondiale delle organizzazioni che direttamente o indirettamente gestiscono gli eventi fieristici, i dati Grs-Research and Strategy, società indipendente specializzata in ricerche socio-economiche e di mercato a livello internazionale nel settore fieristico. Stando ai dati Ufi la fiera italiana della meccanizzazione agricola, Eima, è la seconda fiera europea di settore per affluenza di pubblico ed espositori. Dietro alla tedesca Agritechnica, ma molto più avanti della francese Sima, le cui dimensioni dichiarate molto avrebbero di virtuale e molto poco di concreto. A fronte dei 230 mila…

Read More

Storie infinite

Che i trattori vecchi siano un problema è indubbio. Secondo l’associazione dei costruttori di macchine e attrezzature agricole, FederUnacoma, il parco macchine nazionale consta di oltre due milioni di mezzi, gran parte dei quali vecchi di oltre trent’anni e quindi obsoleti. Sia da un punto di vista prestazionale, sia in termini di contenuti, sia a livello di compatibilità ambientale. Mezzi che però evidentemente funzionano ancora bene e comunque non sostituibili senza imporre alle aziende agricole investimenti che in molti casi risultano non sostenibili. A conferma, il fatto che il mercato…

Read More

Di slancio verso nuovi obiettivi commerciali

Sdf raccoglie i frutti degli investimenti sostenuti nel corso dei due piani quinquennali 2010-2014 e 2015-2019. Il profondo rinnovamento e ampliamento della linea di prodotto, perseguito nell’ultimo decennio dal Gruppo italiano insieme alla ridefinizione dei siti produttivi, ha infatti permesso alla Casa di giungere al termine del piano strategico straordinario con i migliori risultati finanziari di sempre. Il 2018 si è in effetti concluso con un fatturato complessivo di un miliardo e 373 milioni di euro, in aumento del tre e sei per cento rispetto al 2017, e con un…

Read More