Isagro:parola d’ordine prevenzione

Contro il Mal dell’Esca della vite è possibile agire preventivamente applicando prodotti a base di Trichoderma come “Ecofox Life” di Isagro, coadiuvato nella sua azione dal bioattivatore “Activite”, Nei vigneti a dettar legge sono fondamentalmente tre patologie regine, ovvero peronospora, oidio e botrite. La loro presenza spesso catalizza l’attenzione di tecnici e agricoltori, rischiando di fargli trascurare un altro problema fitosanitario di primaria importanza, ovvero il Mal dell’Esca, al momento una tra le più preoccupanti patologie della vite, mostrandosi in espansione in differenti aree viticole del Mondo e facendosi purtroppo…

Read More

Isagro: la difesa dei frutti parte dal suolo

Applicato sul cotico erboso in pre fioritura del pero “RadixSoil” di Isagro contrasta le proliferazioni di Stemphylium vesicarum, l’agente patogeno della maculatura bruna, una delle più temute avversità di tale coltura. I funghi patogeni che attaccano le colture agrarie hanno cicli complessi una parte dei quali si sviluppa nel suolo durante i mesi autunnali e invernali. Poi, in primavera, dal terreno le spore raggiungono le parti epigee delle piante e arrecano danni a foglie e frutti. Fra tali patogeni uno dei più pericolosi è Stemphylium vesicarium, forma agamica dell’ascomicete Pleospora…

Read More

Isagro: oltre la soglia della nutrizione

C’erano una volta i concimi di sintesi e quelli minerali, arrivati a integrare il ben più tradizionale letame. Poi si aggiunsero i fertilizzanti organico-minerali, connubio delle caratteristiche dei concimi organici e di quelli inorganici. Poi il salto quantico, ovvero i biostimolanti. Di fatto nutrono anch’essi trasferendo una serie preziosa di nutrienti alle colture e per tale ragione afferiscono al grande Mondo della nutrizione vegetale. Però a differenza dei concimi più convenzionali i biostimolanti oltrepassano la soglia della nutrizione stessa apportando anche effetti benefici sulla fisiologia delle piante e permettendo loro…

Read More