Per salvare il Mondo si deve fermare il Bio

Quando gli interessi delle lobby battono la ragione ed espugnano la politica, il futuro diventa cupo, realizzando scenari opposti a quelli auspicati. Una lezione in tal senso arriva direttamente dal riso biologico. Per salvare il Mondo dai cambiamenti climatici, dall’inquinamento e dalla deforestazione si dovrebbe convertire a biologico la più ampia porzione di Terra possibile. Questa, in sintesi, gli storytelling pandemici con cui le lobby del bio sono riuscite a infettare ampie porzioni del Pianeta. A partire da quell’Europa che vorrebbe alzare dall’otto al 25 per cento le superfici continentali…

Read More

Ambiente: agricoltura e qualità dell’aria

Dopo le sparate di Milena Gabanelli quelle di GreenPeace. Il Corriere della Sera persevera nel dar spazio alla disinformazione avanzata dalle lobby ambientaliste. A conferma di come anche i quotidiani una volta più autorevoli si siano piegati alle logiche del mercato e della politica. Sono molte sono le accuse a sfondo ambientale mosse all’agricoltura. In special modo alla zootecnia, accusata di essere fonte primaria di inquinamento e, in particolare, delle emissioni relative alle polveri pm10 e pm2.5. Ultimo attacco in tal senso quello avanzato da Greenpeace sulle pagine del Corriere…

Read More

Fake news: chi sa fa, chi non sa critica

Prosegue la criminalizzazione mediatica di agricoltura e zootecnia perpetrata da Rai 3. Ultimi esempi della serie, la puntata del sei aprile di “Indovina chi viene a cena”, programma condotto da Sabrina Giannini, versione malriuscita di Milena Gabanelli, e la puntata di “Report” del 12 aprile scorso. In quest’ultima, ha prestato la sua immagine al gioco al massacro contro il comparto primario italiano anche il presidente di Coldiretti Ettore Prandini che solo in seconda battuta si è poi dissociato. Vi sono persone che affrontano i problemi cercando di trasformarli in opportunità…

Read More