Claas: collaborazione con la start-up AgXeed

CLAAS inizia la collaborazione con la start-up olandese AgXeed B.V. e ne acquisisce le quote di minoranza. Tale collaborazione ha lo scopo di sviluppare e commercializzare macchinari agricoli robotizzati. L’industria agricola è costantemente impegnata nello sviluppo costante della produttività, anche a causa dell’incremento della popolazione mondiale. Inoltre, il numero delle persone impiegate nell’industria agricola è in continuo declino, mentre la manodopera specializzata è, in alcune regioni, una merce sempre più rara. Di conseguenza molti agricoltori, rispetto a lavoratori di altri settori, sono oggi costretti a prolungare le giornate di lavoro.…

Read More

Droni: un segmento da inventare

L’”Osservatorio Droni” della School of Management del Politecnico di Milano ha analizzato nel suo convegno annuale lo stato di un segmento ancora da inventare. Sebbene profondamente colpito dalla crisi indotta da Covid-19 il settore è lontano dall’aver manifestato le sue reali potenzialità. Meno 40 per cento. Questo il calo del mercato fatto registrare nel 2020 in Italia dal settore professionale dei droni. Mercato passato dai 117 milioni del 2019 ai 73 milioni di euro del 2020. Un calo definito da importanti arretramenti rispetto agli ultimi anni in termini di investimento…

Read More

Droni con il guinzaglio

Kubota ha investito venti milioni di euro su una start-up israeliana, Tevel Aerobotics Technologies, che realizza droni a volo vincolato in grado di raccogliere la frutta dagli alberi senza bisogno di controlli umani. Un po’ droni e un po’ robot. Droni perché volano, robot perché non si limitano ad effettuare monitoraggi e controlli, ma operano attivamente sulle colture prelevando i frutti maturi senza che ci sia bisogno di alcun controllo umano. Nascono da un progetto messo a punto inTevel Aerobotics Technologies, una start-up israeliana nata nel 2017 con l’obiettivo di…

Read More

Droni: mission “possible”

Il settore agricolo è sotto pressione. Gli si chiede di produrre sempre più cibo utilizzando sempre meno risorse. Meno terreni, meno acqua, meno concimi e meno fitofarmaci. Una “Mission impossible” che solo robot, droni e satelliti possono rendere “possible”. Il ritornello è sempre lo stesso. Il Mondo è troppo abitato e lo sarà sempre di più. Oggi l’Umanità conta circa sette miliardi e mezzo di persone e fra trent’anni circa saranno nove miliardi. Ma è vero? Secondo l’istituto viennese “International Institute for Applied Systems Analysis”, l’accademico norvegese Joergen Randers e…

Read More

Continental: porta-attrezzi robotizzato

Una proposta Continental per automatizzare le pratiche agricole leggere. Semine, diserbi, concimazioni e controlli degli stati vegetativi. Una macchina che può operare in piena autonomia, in singolo o in flotta. Il nome, “Contadino”, è certamente discutibile, ma esprime bene le attitudini operative di una macchina robotizzata destinata a lavorare full time nei campi per espletare attività agricole leggere. Realizzata da Continental e per ora ancora allo stato prototipale, si configura quale pianale semovente operante in maniera autonoma ma controllabile da remoto su cui è possibile installare qualsiasi attrezzatura preposta a…

Read More

Come saremo

Il Mondo dei droni è in fermento. Causa la pubblicazione dei nuovi regolamenti europei che dal prossimo luglio disciplineranno l’uso di tali velivoli e l’imminente pubblicazione del regolamento transitorio italiano. In queste pagine una sintesi delle future norme aggiornata a inizio settembre. Maggiori informazioni in tempo reale al sito www.dronezine.it L’obiettivo è encomiabile. Disciplinare in maniera univoca in tutta Europa l’uso dei droni così da creare un “cielo unico europeo” cui tutti possano liberamente accedere per diletto o per lavoro con la minima burocrazia possibile, ma operando sempre in sicurezza…

Read More

Primo e originale

Si chiama “P4 Multispectral” il primo drone equipaggiato con una camera multispettrale sviluppata appositamente per impieghi professionali in ambito agricolo. A realizzarlo è stata Dji, marchio distribuito in Italia dall’organizzazione Attiva, che per la prima volta mette a disposizione degli imprenditori agricoli una soluzione integrata, ossia velivolo a gestione remota e camera multispettrale, in grado di assicurare una perfetta sinergia tra drone e sistema di rilevamento. “P4 Multispectral” rappresenta in effetti un “unicum” nel panorama dei droni professionali per impieghi in agricoltura, visto che tutte le soluzioni oggi in commercio…

Read More

Tutto in 12 grammi

Un gruppo di ricercatori operanti presso la Purdue University, negli Stati Uniti, ha messo a punto un minidrone che ricalca le fattezze di un colibrì. Un ennesimo progetto teso a realizzare robot antropomorfi guardando al Mondo animale Peso solo 12 grammi, ma integra nella propria struttura una micro-batteria, una fotocamera, un gps e due motori che gli permettono di sollevare carichi di 27 grammi, il doppio del suo peso. Queste, in sintesi, le connotazioni di base del minidrone presentato il 20 maggio scorso a Montreal, nel corso della conferenza internazionale…

Read More