Horsch: seminatrici gamma Maestro

Le seminatrici pneumatiche di precisione della gamma “Maestro” di Horsch si rivolgono alle grandi aziende e al contoterzismo professionale. Assicurano la massima precisione di semina su mais, soia, sorgo, girasole e barbabietola. Nei terreni più sciolti, come quelli del Bresciano, qualcuno ha già iniziato a seminare mais avendo preparato il terreno nel corso dell’inverno. Dopo gli ultimi mesi, generosi quanto a precipitazioni ma avari di freddo, i primi maiscoltori stanno infatti ponendo già a dimora i semi al fine di accumulare più giorni utili possibile, anche nell’ottica di un secondo…

Read More

Horsch: seminatrici universali

Oltre alla gamma dei coltivatori atti all’affinamento del terreno, Horsch propone anche seminatrici per cereali adatte a operare in una molteplicitàdi situazioni differenti, inclusa la semina su sodo. L’autunno scorso ha creato situazioni climatiche diverse lungo lo Stivale, con temperature sostanzialmente miti per il periodo e una piovosità irregolare a livello territoriale. Ciò ha indotto un prolungamento dei lavori in campo, sia per le lavorazioni meccaniche, sia per le ultime semine di cereali autunno-vernini. L’Italia è però molto variegata quanto a territori, quindi è molto diverso operare in areali cerealicoli…

Read More

Kuhn: obiettivo 50 tonnellate

La terra coltivabile è sempre meno, ma la richiesta di prodotti alimentari è in costante crescita. A dispetto quindi delle correnti che spingono verso agricolture alternative a bassa resa, l’intensificazione sostenibile appare la risposta più efficace alla crescente divaricazione fra quanto viene richiesto dai mercati e quanto possono fornire i campi rimasti. Per esempio, nelle aree geografiche ove zootecnia e produzione di biogas siano predominanti, una soluzione a tale dilemma è senz’altro il doppio raccolto. Nei 12 mesi dell’anno si può cioè far sì che il terreno non sia praticamente…

Read More